Pinot Grigio DOC Castello di Buttrio

14,00

È una varietà complessa, che richiede particolare condizione e cura nella coltivazione e nella produzione. Vitigno internazionale, in Friuli trova un luogo vocato: giornate assolate e notti fresche, brezza marina e suolo minerale su dolci colline fanno esprimere al meglio le caratteristiche di questa varietà.

Vitigno: Pinot Grigio.

Denominazione: DOC Friuli Colli Orientali.

Terreno: alternanza di marne ed arenarie di origine eocenica, in friulano detta “ponca”.

Giacitura dei terreni: collinare.

Microclima: la posizione delle colline del Castello di Buttrio – 142 mslm – garantisce una perfetta ventilazione e le ideali escursioni termiche in vendemmia conferiscono alle uve ottime maturazioni.

Gestione del vigneto: gestione integrata a basso impatto ambientale per la ricerca dell’espressione del territorio.

Epoca di vendemmia: determinata sulla base di periodici controlli di zuccheri, acidità, contenuto polifenolico, maturità aromatica e assaggio delle uve.

Vinificazione: pressatura soffice con separazione delle diverse frazioni di pressa. Decantazione statica a 14°C per 24-36 ore. Fermentazione in vasche di acciaio inox alla temperatura controllata di 18-20°C.

Affinamento: 6-8 mesi a contatto con i lieviti di fermentazione mantenuti periodicamente in sospensione.

Commercializzazione: 8-10 mesi dalla vendemmia.

Caratteristiche organolettiche:

Colore: giallo paglierino.

Profumo: naso invitante ed elegante con sentori di pera, mela verde, biancospino e acacia.

Sapore: gusto armonico, intenso, equilibrato nella sapidità.

Accostamento al cibo: Vino internazionale da aperitivo a tutto pasto, ottimo con antipasti di verdure, con piatti di pesce e carni bianche.

Temperatura di servizio: 8° – 10° C.

5 disponibili